Studio Palmisano

Il diritto dell'ambiente, il diritto penale del lavoro, la responsabilità medico – sanitaria, il diritto penale dei giochi e delle scommesse, nonché, in chiave preventiva, la sicurezza sul lavoro e gli adempimenti gravanti sulle persone giuridiche ai sensi della legge 231\2001 (codice etico, modello di organizzazione, gestione e controllo....), sono materie accomunate fondamentalmente da un elemento: esse costituiscono un illuminante esempio dell'incidenza delle determinanti, in senso lato, ambientali sui livelli di qualità della vita delle persone, sulla loro stessa salute, nella società occidentale; quella che è stata definita da uno studioso tedesco "la società del rischio."

Esse, per qualità e quantità degli interessi e dei diritti che vi sono sottesi, costituiscono l'autentica frontiera del diritto penale del terzo millennio.

Lo Studio Palmisano si occupa prevalentemente di queste materie.
Sul livello qualitativo con cui questo Studio svolge questa attività, si lasciano valutare gli assistiti che hanno beneficiato delle nostre prestazioni professionali.

maltrattamenti

MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA: non c'è reato se le violenze sono sporadiche.

on . Postato in Blog

Non sussiste il reato di maltrattamenti in famiglia quando le violenze e i soprusi perpetrati ai danni della persona offesa siano dilazionati nel tempo e, perciò, abbiano carattere occasionale e sporadico.
Lo ha ribadito la Cassazione con la recente sentenza n. 2324 del 20 gennaio 2014 che si pone in assoluta conformità a precedenti pronunciamenti della medesima Corte e con la quale i giudici hanno annullato un'ordinanza cautelare di allontanamento dalla casa familiare di una marito resosi colpevole di tre episodi di violenza fisica nel corso di un triennio, di cui due ai danni del figlio minore e uno ai danni della moglie, ritenendo che il carattere occasionale dei presunti maltrattamenti non possa giustificare l'applicazione di una misura cautelare.

telefoni

Onda su onda: i rischi legati alle emissioni elettromagnetiche

on . Postato in Blog

 

"Un ruolo quindi, almeno concausale, delle radiofrequenze nella genesi della neoplasia che ha patito il sig. Marcolin è 'probabile' (probabilità qualificata)."
Così la Corte d'appello di Brescia – Sezione lavoro in una sentenza del 10 dicembre 2009 sulla malattia professionale di un dirigente d'azienda (un tumore benigno che colpisce i nervi cranici, in particolare il nervo acustico), causata anche da una lunga esposizione alle onde elettromagnetiche di un telefono cordless e di un telefono cellulare che egli usava sul posto di lavoro per varie ore al giorno.

edilizia

DELENDI SUNT : Devono essere distrutti (gli eco-obbrobri)

on . Postato in Blog

Un disegno di legge per demolire un po' di porcherie di edilizia abusiva che ornano (pur in misure e forme nettamente diverse) il cosiddetto "Belpaese" da nord a sud e non per condonarle e regalare loro vita e splendore eterno è decisamente una novità per questo paese.
Una novità che, in sé, merita attenzione e apprezzamento.
L' autrice è Legambiente che, alla fine dell'anno 2012, ha presentato la relativa, benemerita, proposta di legge presso la Camera dei deputati.

ustica

USTICA: i costi di una strage

on . Postato in Blog

Ustica: dopo anni di muri di gomma, la sentenza della Cassazione individua le cause, ma non i responsabili, dello scoppio; quanto meno le vittime otterranno il risarcimento. Tuttavia, i cittadini italiani hanno subìto i costi della scelta (politica), da parte dello Stato, di impugnare sino in Cassazione una condanna che già era scontata in primo grado.

"E' abbondantemente e congruamente motivata la tesi del missile."
Questa la motivazione della terza sezione civile della Corte di Cassazione, nella sentenza n. 1871 del 28.01.2013 che ha chiuso, dopo 33 anni, l'estenuante procedimento giudiziario relativo alla strage di Ustica; almeno quello inerente le responsabilità civili dello Stato italiano da omesso controllo e omessa tutela della vita dei passeggeri che volavano, a bordo dello sventuratissimo DC9 Itavia, nello spazio aereo italiano.

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus