Studio Palmisano

Il diritto dell'ambiente, il diritto penale del lavoro, la responsabilità medico – sanitaria, il diritto penale dei giochi e delle scommesse, nonché, in chiave preventiva, la sicurezza sul lavoro e gli adempimenti gravanti sulle persone giuridiche ai sensi della legge 231\2001 (codice etico, modello di organizzazione, gestione e controllo....), sono materie accomunate fondamentalmente da un elemento: esse costituiscono un illuminante esempio dell'incidenza delle determinanti, in senso lato, ambientali sui livelli di qualità della vita delle persone, sulla loro stessa salute, nella società occidentale; quella che è stata definita da uno studioso tedesco "la società del rischio."

Esse, per qualità e quantità degli interessi e dei diritti che vi sono sottesi, costituiscono l'autentica frontiera del diritto penale del terzo millennio.

Lo Studio Palmisano si occupa prevalentemente di queste materie.
Sul livello qualitativo con cui questo Studio svolge questa attività, si lasciano valutare gli assistiti che hanno beneficiato delle nostre prestazioni professionali.

Elettrosmog

“Elettrosmog” e principio di precauzione: per il Tar Sicilia “la salute prima di tutto”

on . Postato in Blog

Nel conflitto tra amministrazioni dello Stato sull'installazione di un'assai discussa struttura militare in un Comune siciliano, il Tribunale Amministrativo Regionale afferma la superiorità del principio di precauzione e di tutela della salute pubblica su ogni altro interesse in gioco.

E' di pochi giorni fa un'importante pronuncia dell' Organo di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, resa nella vicenda dell'installazione nel territorio di Niscemi (CL) del sistema di comunicazione satellitare della marina militare USA denominato Muos.

La legge 68/2015 sugli ecoreati

on . Postato in Eventi

Una riforma di civiltà per fermare i disastri ambientali e risanare i territori.

Viggiano- sala consiliare.

18 maggio, ore 17.00

 

Convegno sugli ecoreati in una terra, come la Val d'Agri, in questo momento particolarmente "sensibile" a questo tema.
Discutono dirigenti di associazioni ambientaliste, rappresentanti istituzionali e giuristi.

Festival del paesaggio

on . Postato in Eventi

SABATO 29 APRILE - SALA CIVICA. VIA VERDI 13 COPERTINO (LE) - ORE 10-13
PAESAGGIO E LEGALITA'. Dibattito aperto. 

Testimoni diretti. Difesa del territorio. Strumenti Educativi.

Intervengono:
Laura Alemanno, Assessorato alla Trasparenza e Partecipazione - Copertino. Strategie partecipative per diffondere la cultura della legalità.


Antonio Franco, Copertino Ambiente e Attivita' Produttive. Cenni sulla prossima adozione del PAES, Piano di Azione per l'Energia Sostenibile.


Sabrina Matrangola, figlia di Renata Fonte, Libera Contro le Mafie Libera Lecce.


Domenico Delle Foglie, Legambiente Puglia, esperto in Architettura del Paesaggio e Urbanistica.


Luigi Massimiliano Aquaro, Presidente Legambiente P.to Cesareo.


Cosimo Manca, Presidente Italia Nostra Puglia.


Stefano Palmisano, esperto in Diritto Ambientale.


Eleonora Giuri, Dirigente Scolastica Istituto Comprensivo Polo 3 San Giuseppe da Copertino.


Valeria Blanco, moderatrice, giornalista Quotidiano di Puglia.

 

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus