Studio Palmisano

Il diritto dell'ambiente, il diritto penale del lavoro, la responsabilità medico – sanitaria, il diritto penale dei giochi e delle scommesse, nonché, in chiave preventiva, la sicurezza sul lavoro e gli adempimenti gravanti sulle persone giuridiche ai sensi della legge 231\2001 (codice etico, modello di organizzazione, gestione e controllo....), sono materie accomunate fondamentalmente da un elemento: esse costituiscono un illuminante esempio dell'incidenza delle determinanti, in senso lato, ambientali sui livelli di qualità della vita delle persone, sulla loro stessa salute, nella società occidentale; quella che è stata definita da uno studioso tedesco "la società del rischio."

Esse, per qualità e quantità degli interessi e dei diritti che vi sono sottesi, costituiscono l'autentica frontiera del diritto penale del terzo millennio.

Lo Studio Palmisano si occupa prevalentemente di queste materie.
Sul livello qualitativo con cui questo Studio svolge questa attività, si lasciano valutare gli assistiti che hanno beneficiato delle nostre prestazioni professionali.

convengo

La forza dell'energia. Il passato e lo sguardo sul futuro.

on . Postato in Eventi

9 aprile 2016, ore 16.00

presso Le Monacelle, via Riscatto n.9

MATERA

Programma del convegno:
- "Il Totem nero. Il petrolio in Basilicata tra retoriche sviluppiste e problematiche ambientali e sanitarie"
relatore Prof. Enzo Vinicio Alìegro - Professore di discipline demo etno antropologiche presso Università Federico II di Napoli
- "I rischi nel territorio connessi all' energia"
relatore Arch. Pio Acito - Disaster Manager
- " Il diritto all'ambiente salubre e la sua tutela penale"
relatore Avv. Stefano Palmisano, specialista in diritto dell'ambiente e diritto penale
- "Futuro dell' Energia e dell' Italia fuori dal petrolio"
relatore dott. Giorgio Zampetti - Coordinatore Scientifico - Legambiente Nazionale

"LA LEGGE SUGLI ECOREATI E I NUOVI STRUMENTI PER COMBATTERE ECOCRIMINALI ED ECOMAFIOSI"

on . Postato in Eventi

Venerdì 1 Aprile, ore 16.30

Sala conferenze ex caserma Rossarol

Via Duomo, Taranto.

 

A dieci mesi di distanza dalla sua entrata in vigore, la legge
introduttiva dei cosiddetti "ecoreati" sta diventando, finalmente,
diritto vivente.

E', ovviamente, del tutto prematuro qualsiasi "bilancio" giuridico, ma i
primi dati dell'applicazione di questo agognatissimo provvedimento
legislativo ci sono: Legambiente li ha raccolti e li mette a
disposizione degli operatori e degli studiosi della materia.

Ne discutiamo a Taranto, città simbolica quant'altre mai in materia di
delitti contro l'ambiente e la salute pubblica, in un convegno che si
prospetta assai interessante, anche perché arricchito da personaggi del
mondo del diritto penale dello spessore di Luca Ramacci e Franco Sebastio.

LEGAMBIENTE , X Congresso nazionale

on . Postato in Eventi

Piazza tematica sulla legalità

Legge sugli ecoreati, lotta alla corruzione e agli ecomostri, miglioramento dei controlli: il ripristino della legalità come leva del cambiamento.

Milano, 12 dicembre 2015.

ex Ansaldo, via Tortona 54

A maggio scorso, una parte ampia e ricca di "biodiversità" del popolo inquinato ha strappato un risultato importante: la legge istitutiva dei delitti contro l'ambiente, i cosiddetti "ecoreati".

Uno dei risultati più importanti che si siano conseguiti in questo Paese sulla strada di una tutela, finalmente seria, dell'ambiente e, quindi, della salute pubblica.

Quella strada, però, è ancora solo all'inizio.

Presto, molto presto, ci si dovrà rimettere in movimento per raggiungere altre tappe: a partire da un non più differibile, concreto, contrasto dello stupro dei territori, per via edilizia e speculativa in genere.

Un contrasto che non potrà che avere al suo cuore,anch'esso, una legge altrettanto seria come quella approvata qualche mese fa.

Il 12 dicembre, a Milano, all'interno del Congresso di Legambiente, è previsto un momento significativo di questo nuovo cammino che s'ha da cominciare.

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus