Motivazione sentenza appello Italsider \ Ilva Taranto - Punti fermi e criticità della tutela penale della salute di chi lavora.

E' stata depositata la sentenza d'appello a carico di vari dirigenti Italsider \ Ilva di Taranto per i lavoratori morti di mesotelioma, emessa il 23 giugno scorso.


E' un provvedimento lungo 413 pagine e complesso.
Le molte assoluzioni di imputati già condannati in primo grado si fondano su un ragionamento giuridico estremamente articolato, per non dire complicato. E, per certi versi, discutibile.

Stalking: quando le condotte riparatorie estinguono il reato.

Ha suscitato non poco scalpore la sentenza recentemente emessa da un Gup di Torino che, in applicazione del nuovo istituto previsto dall'art. 162 ter c.p., ha dichiarato estinto il reato di stalking contestato all'imputato che prima dell'inizio del dibattimento aveva posto in essere condotte riparatorie nei confronti della vittima.

La sentenza cui si fa riferimento è la numero 1299 del 2 ottobre scorso emessa dal Giudice per l'udienza preliminare presso il Tribunale di Torino e si tratta di una delle prime applicazioni della discutibile norma prevista dall'art. 162 ter c.p., introdotta dall'art. 1, comma 1, della Legge n. 103 del 2017 (c.d. riforma Orlando) ed entrata in vigore il 4 agosto scorso.

CONSUMO DI SUOLO E ABUSIVISMO EDILIZIO: FRAGILI TENTATIVI DI CONTRASTO DELLO “STERMINIO DEI CAMPI”.

Pezzi di cittadinanza attiva provano a organizzare forme di resistenza civile (e legale) allo stupro sistematico del territorio; ma nella società italiana sono minoritari e, in alcuni casi, neanche pienamente consapevoli dei mali principali e dei possibili rimedi.

Le minoranze etiche

Qualcosa si muove per provare a contenere "lo sterminio dei campi", di cui parlava il poeta Andrea Zanzotto.

Studi epidemiologici e (vuoti di) tutela penale della salute pubblica

Aumentano gli studi scientifici che attestano il rapporto causale tra inquinamento ambientale e danni alla salute delle popolazioni. Ma la tutela penale della salute e della vita delle persone registra ancora troppi buchi, proprio in uno degli ambiti più nevralgici.

La Valutazione dell'impatto sulla salute della Val d'Agri.

Ancora evidenze scientifiche della correlazione tra inquinamento ambientale di un dato territorio e malattie e mortalità della popolazione che vive e lavora in quello stesso ambiente.

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus