OCCHIO AL "TIPICO"!

Questa è la lezione che si può ricavare da una recente sentenza della Cassazione in materia di reati alimentari (CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 12/09/2017 - ud. 19/07/2017 - Sent. n.41558).

La sentenza: igiene e sicurezza degli alimenti prima di tutto.

A un commerciante di Bari erano state sequestrate più di 8.000 forme di formaggi, tra stagionati e no, perché malamente conservati, "insudiciati e invasi da parassiti".


L'indagato aveva fatto ricorso per cassazione contro il sequestro sulla base di due motivazioni: 1) l'assenza di prova della pericolosità di quegli alimenti per la salute umana; 2) la curiosa argomentazione per cui "i caciocavalli sono formaggi affinati alle muffe".


Quindi, le funghe trovate dai Nas a ornare questi prodotti caseari sarebbero state "volontariamente indotte dal produttore" perché consentito, se non proprio imposto, da un determinato tipo di stagionatura.
Una sorta di marchio di garanzia di un prodotto tipico; una certificazione di Dop, quasi.
La Cassazione non l'ha vista proprio allo stesso modo.
Dopo aver specificato la distinzione tra i reati di cattiva conservazione e di alterazione degli alimenti previsti dalla legge del 1962, ha ricordato che quando è commesso il primo si verifica, perciò stesso, un "danno contro l'ordine alimentare"; quando è provato il secondo ci si trova, per presunzione assoluta operata dal legislatore, già in presenza di un pericolo per la salute pubblica.
Nel caso di specie, ricorrevano entrambi i reati, con buona pace del formaggiaio.


La morale.

E' possibile che la Suprema Corte, per bieco furore modernista, sia solo insensibile alle vecchie e, per definizione, "sane" tradizioni alimentari, che in alcuni casi poggiano su muffe, marciumi più o meno nobili, vermi ecc....
I consumatori, però, farebbero bene a ricordare che quando si dice di qualcuno o qualcosa che "ha fatto la muffa" non gli si sta dicendo proprio, con ammirazione, che è diventato presidio Slow Food.

Avv. Stefano Palmisano

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus