Suoni italiani

 

Barolla, Vinoncella, Cantia, Montecino....

Nel periodo dell'anno in cui si inizia a parlare di vino nuovo, è il caso di ricordare alcuni "nuovi vini".

I nomi citati sopra non sono stati creati per un'opera satirica sul mito del vino italiano; né sono involontariamente storpiati da un parlante non molto addentro alle cose e ai termini enologici: sono nomi di vini che si vendono all'estero e che, del tutto casualmente, "suonano" simili ad altri nomi come Barolo, Valpolicella, Chianti, Montalcino....

Vini che suonano italiano, per l'appunto: per predare quello che possono dell'attrattiva commerciale collegata a quei suoni; a quelli originali, s'intende.

Vini parassiti, in sostanza.

Analoghi a tanti altri alimenti parimenti sfruttatori del "suono italiano": dal prestigioso "Parmesan" al frizzante "Prisecco" alla sontuosa "Pasta Schuta".

Prodotti che, di solito, affossano gli originali su molti mercati esteri; e che, peraltro, sono spesso realizzati anche grazie alla preziosa collaborazione di emigranti italiani portatori di qualche conoscenza "tecnica" in merito a quegli stessi originali.

E' l'italian sounding: solo uno dei variegati fenomeni di illegalità diffusa (e neanche tra i più gravi; anzi, questo tecnicamente non è nemmeno un reato) che connotano, ormai, l'enorme mercato agroalimentare, stando al 5° rapporto Agromafie: dalle infiltrazioni mafiose in tutta la filiera all'agropirateria, dai reati contro la salute pubblica alle frodi più disparate.italian sounding

Per un legislatore ordinariamente diligente, per non dire decente, sarebbero ottime ragioni per approvare al più presto il disegno di legge di riforma dei reati agroalimentari elaborato dalla Commissione Caselli - nominata ad hoc due anni fa dal ministro della giustizia - e oggi giacente privo di sensi in qualche cassetto parlamentare.

Ma questo è un altro provvedimento legislativo tanto necessario per la tutela di beni comuni fondamentali quanto destinato a morte certa, e non accidentale, con la prossima fine della legislatura; prim'ancora di esser nato.

Perché il legislatore italiano è uno dei pochi prodotti made in Italy a non correre il rischio dell'italian sounding.

Avv. Stefano Palmisano

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus