DOP/ IGP: a che servono, a chi servono

"E' evidente che il sistema di controlli affidato all'organismo di certificazione, anche nella parte relativa alla valutazione della conformità o non conformità del prodotto alle caratteristiche prescritte dal disciplinare, è finalisticamente orientata alla tutela di superiori interessi pubblici e precisamente a salvaguardare l'interesse dei consumatori dal non essere ingannati sull'origine, sulle peculiarità e caratteristiche dei prodotti, sulla loro rispettiva connessione con la zona geografica di provenienza, e salvaguarda l'interesse degli imprenditori a concorrere sul mercato in condizioni di parità, e senza incorrere nel rischio di comportamenti che possano in qualche modo inquinare o compromettere la genuinità del 'marchio'." (T.A.R. Abruzzo - Pescara, Sez. I 3 maggio 2018, n. 151)

Interessante sentenza del TAR Abruzzo in materia di vini DOP \ IGP, che, tra le altre statuizioni, nella parte relativa alle questioni "in rito" ribadisce i fondamentali principi che governano la materia, con particolare riferimento agli interessi tutelati.

In pratica, il senso stesso delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche.

http://www.osservatorioagromafie.it/declassamento-di-un-vi.../

Avv. Stefano Palmisano

Foto Vai

Photogallery

Visita la photogallery

Videogallery Vai

Videogallery

Visita la videogallery

Media Vai

Media

Visita la sezione media

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle nostre attività.

Servizi

  • Consulenza
  • Difesa giudiziale
  • Assistenza stragiudiziale
  • Docenze e divulgazione

Contattaci

Via Bissolati, 26
72015 Fasano (Br)

Mappa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Google Plus